• #FFBCN: La fabbrica delle "start-up" di Barcellona

    Por En 17 de Octubre de 2014

    Il 17 settembre si è svolto l'atto finale di fàbrica futur barcelona (#ffbcn), un'iniziativa del Comune di Barcellona e della Obra Social "La Caixa" che puntano sul futuro, incentivando dieci progetti di dieci giovani imprenditori in dieci differenti ambiti. Abbiamo parlato con Bibiana Ballbé, membro di #ffbcn, e con tre dei partecipanti a #ffbcn.  

  • Ideafix Cracovia: come recuperare autostima

    Por En 6 de Mayo de 2014

    In Polonia, i giovani si sono abitutati a non apprezzare adeguatamente se stessi, preferendo nella maggioranza dei casi ciò che proveniva dal di fuori. Adesso, però, questa tendenza sta cambiando. Il progetto IdeaFix, con sede a Cracovia, sembra essere uno dei paradigmi responsabili di questo cambio di rotta. Un concept store in cui sono in vendita prodotti realizzati unicamente da polacchi.   

  • La formula della birra

    Orzo, acqua, luppolo e lievito. Quattro elementi, una formula ancestrale e molti anni di storia e di ebbrezza danno luogo ad una delle bibite alcoliche più vecchie del mondo. Fortunatamente la scoperta della birra non è stata frutto di un trucco di magia, né dell'intervento di un potere divino. La sua nascita si deve ad una reazione biochimica condotta da un fungo.

  • La transumanza della Turchia: dall'Europa ai BRIC

    Por En 19 de Noviembre de 2012
    La Turchia è stata sin dalle sue origini un crocevia tra le differenti culture occidentali e orientali, mutandosi in un punto strategico sulla mappa. Una miscellanea di turchi curdi, circassi (o caucasici, adighi), bosniaci, georgiani, gitani, arabi e una minoranza zaza costituisce la sua popolazione, la cui metà è attualmente al di sotto dei trent'anni.
  • Identità al bivio in Slovenia: “noi” contro “loro”

    Por En 30 de Octubre de 2012
    L'intolleranza sembra aver messo radici in Slovenia. In ventuno anni, da quando è una repubblica autonoma, le politiche relative all'immigrazione hanno complicato l'inclusione sociale e l'integrazione delle sue molteplici minoranze. L'ideologia nazionalista, che aveva rafforzato le fondamenta dello stato, si è mutata in discriminazione e divisione.