• Le leggi del cinema: perché non doppiare o sottotitolare tutti i film in catalano?

    Por En 25 de Marzo de 2010
    Agli inizi di febbraio, il 75% dei cinema catalani ha chiuso le porte agli spettatori in segno di protesta verso la “Legge del Cinema”, che stabilisce che il 50% di tutti i film della regione debbano essere sottotitolati o doppiati in catalano. Tradizione, denaro e marginalizzazione sono alcune delle ragioni dietro al rifiuto di questa proposta di legge, e sembra che le persone siano d’accordo.